L’esposizione permanente trova spazio in un’antica casa contadina, risalente al 1386. Accanto alla sede principale vi sono due torbe: la prima ospita un’esposizione sull’agricoltura di montagna, mentre l’altra è dedicata ad esposizioni temporanee.

6685 Bosco Gurin
Anno di fondazione: 1936
Mostra temporanea: Gli acquerelli di Fedele Airoldi
[sito web]